i miei preferiti
I tuoi preferiti: clicca su "richiedi preventivo" per inviare in un colpo solo la richiesta a tutti i tuoi preferiti e conoscere la miglior proposta di soggiorno! Non è presente alcun preferito. Clicca sull'iconcina "+" di una vetrina per aggiungere la struttura alla lista.

    Monumenti da visitare: Basilica di Sant'Apollinare in classe

    La basilica di Sant'Apollinare in Classe è una chiesa del VI secolo dedicata a Sant'Apollinare, il primo vescovo della città di Ravenna. Fu edificata da Giuliano Argentario su ordine dell'arcivescovo Ursicino durante la prima metà del VI secolo.

    Clicca sull’icona dell'hotel che ti interessa per aggiungerlo alla lista dei tuoi hotel preferiti. Quando desideri, potrai poi inviare una richiesta preventivo a tutti gli hotel salvati tra i tuoi preferiti.

    Monumenti a Ravenna: Basilica di Sant'Apollinare in classe

    basilica a RavennaLa magnificenza dell'edificio è dovuta alla glorificazione della conquista bizantina del 540 d.C. che ha fatto della città di Ravenna e della sua Chiesa, uno dei centri più importanti nei rapporti con il l'Imperatore d'Oriente.
 La Basilica si trova a cinque chilometri dal centro città ed è composta da tre navate e da un abside poligonale a cui si affiancano due cappelle. All'interno si trovano venticinque colonne in marmo che reggono i decori interni e lungo le quali si trovano i sarcofagi dei vescovi ravennati, testimonianza della scultura cittadina nei vari periodi storici.
    Oltre che per i sarcofagi, la basilica di Sant'Apollinare in Classe è famosissima per i mosaici bizantini (VII o IX secolo) che si trovano nelle decorazioni interne e che sono un esempio unico di connubio tra arte orientale e occidentale. Negli spazi tra i finestroni interni si trovano le raffigurazioni dei quattro vescovi ravennati: Ursicino, Orso, Severo e Ecclesio, rappresentati in abito sacerdotale e recanti un libro in mano. Sotto l'altare centrale si trovano i resti di Sant'Apollinare. Sulla sinistra della chiesa si erge un campanile di 37, 50 metri risalente al IX secolo. La basilica quando fu costruita, ben 1500 anni fa, sorgeva il riva al mare. Dal 1996 la basilica di Sant'Apollinare in Classe fa parte del patrimonio tutelato dall'Unesco.