i miei preferiti
I tuoi preferiti: clicca su "richiedi preventivo" per inviare in un colpo solo la richiesta a tutti i tuoi preferiti e conoscere la miglior proposta di soggiorno! Non è presente alcun preferito. Clicca sull'iconcina "+" di una vetrina per aggiungere la struttura alla lista.

    Vacanze in Calabria: Scopri dove dormire

    La Calabria è una regione dell'Italia meridionale che conta circa due milioni di abitanti su una superficie di 15 mila chilometri quadrati. Tranne che sul lato Nord, dove confina con la Basilicata, il resto della regione si affaccia sul mare, Ionio da un lato e Tirreno dall'altro. E' separata dalla Sicilia da pochi chilometri, circa tre, di mare sullo stretto di Messina.

    Turismo Vacanze consiglia...

    Storia, Cultura e Divertimento durante la tua vacanza in Calabria

    Hotel Calabria Sud ItaliaLa Calabria conta cinque province: Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria e Vibo Valentia. Il capoluogo della regione è Catanzaro. La geografia calabra è prevalentemente collinare e montuosa e le zone pianeggianti sono concentrate lungo le coste. Tra le catene montuose ricordiamo, a Nord, il Massiccio del Pollino, sul quale svetta il Monte Serra Dolcedorme con i suoi 2.200 metri e più di altitudine. Più a ovest i Monti di Orsomarso, la Sila e le Serre Calabresi. A sud si trova invece il famoso Aspromonte. Il territorio della Calabria presenta diverse zone, differenziate per vegetazione e fauna: nelle zone più basse è molto facile trovare ulivi, lecci e tutto quello che è tipico della vegetazione mediterranea; oltre i mille metri è facile trovare castagni e querce mentre, oltre ancora, si trovano pini, lerici e abeti bianchi.

    Questa varietà di climi e paesaggi ha permesso una forte sviluppo del turismo, sia balneare (grazie alle bellissime coste calabre, sabbiose a ovest e più sassose a est) sia naturalistico. Tra le mete turistiche più rinomate ricordiamo Tropea, Copanello, Palmi, Diamante, Amantea, Praia a Mare, Roseto, Corigliano Calabro e Scilla. Negli ultimi anni gli arrivi di turisti sono aumentati anche grazie allo sviluppo di strutture ricettive e villaggi vacanze che hanno sostituito l'hotel classico. Molto noti anche i siti archeologici della Calabria, che testimoniano le varie presenze che sono passate sul suo territorio, dai Greci ai Romani, fino ai regni normanni e francesi. Meritano una visita, da questo punto id vista, città come Reggio, Locri, Taureana, Crotone, Sibari e Scolacium.