i miei preferiti
I tuoi preferiti: clicca su "richiedi preventivo" per inviare in un colpo solo la richiesta a tutti i tuoi preferiti e conoscere la miglior proposta di soggiorno! Non è presente alcun preferito. Clicca sull'iconcina "+" di una vetrina per aggiungere la struttura alla lista.

    Vacanze in Umbria: Hotel dove soggiornare.

    L'Umbria, regione dell'Italia centrale, si trova effettivamente al centro della Penisola, tra le Marche, la Toscana e il Lazio, senza sbocchi sul mare. Il suo territorio è diviso in due province, Terni e Perugia, quest'ultima che fa anche da capoluogo.

    Turismo Vacanze consiglia...

    La tua vacanza ideale in stupendi paesaggi della Regione Umbria

    scopri gli hotel in UmbriaSi tratta di una regione piuttosto piccola: otto mila metri quadrati di superficie per un milione di abitanti. Il territorio dell'Umbria è prevalentemente collinare (63%) e montuoso (31%), con una piccola parte di pianura, per il 6%. Questo tipo di configurazione fa del territorio dell'Umbria uno dei più vari dell'Italia centrale: il paesaggio regionale, seppur la regione sia piccola, permette di ammirare diversi ambienti naturali, cosa che attira molti turisti in Umbria, grazie anche al fatto che la regione ospita diversi parchi naturali, molto curati e seguiti. Solo per citarne alcuni ricordiamo il Parco del monte Cucco, Parco del monte Subasio, il Parco di Colfiorito e il Parco fluviale del Tevere. Inoltre, il turismo naturalistico rappresenta una fetta cospicua degli introiti regionali e ha permesso di sviluppare le strutture ricettive e i servizi al turismo su tutto il territorio umbro.

    Vacanze e Offerte in hotel in UmbriaL'Umbria è molto nota anche per il turismo religioso: la regione, infatti, ha dato i natali a personaggi come san Benedetto da Norcia, san Francesco d'Assisi o Santa Chiara e ai relativi ordini monastici. A questi possiamo aggiungere la basilica e il monastero di Santa Rita a Cascia, quello di San Valentino a Terni, quello di sant'Ubaldo di Gubbio o di san Feliciano di Foligno e quello di san Rinaldo di Nocera Umbra. Tutti questi luoghi generano ogni anno, specie in corrispondenza dei mesi primaverili, diversi pellegrinaggi e visite, che portano in Umbria fedeli e turisti da tutto Italia e non solo. Si tratta di città e paesi perfettamente conservati e che permettono anche di valorizzare l'enorme patrimonio artistico e architettonico della regione.
    Dal punto di vista economico l'Umbria è una regione che ha una grossa industria legata all'agricoltura: sono molto famosi, infatti, i prodotti tipici umbri, come olio, vino, formaggi e insaccati. Il territorio regionale, inoltre, è costellato di agriturismi e aziende agricole dove poter essere ospitati e godere così del bellissimo paesaggio umbro e di questa terra così ricca di sapori e di tradizioni.